La Nave "Amerigo Vespucci" della marina Militare è arrivata a Buenos Aires

  • 4 mesi fa
Buenos Aires, 18 mar. (askanews) - La Nave Scuola della Marina Militare italiana "Amerigo Vespucci", già definita la nave più bella del mondo, è giunta a Buenos Aires, in Argentina dove si fermerà fino al 21 marzo per poi proseguire il tour mondiale che si concluderà nel 2025. A terra, nella capitale argentina è stato allestito il"Villaggio Italia" che insieme alla nave, sarà aperto al pubblico, offrendo un'occasione unica per conoscere le eccellenze del Made in Italy e vivere un'immersione nella cultura italiana.A sottolineare la speciale occasione, la presenza della ministra del Turismo, Daniela Santanchè e del Sottosegretario di Stato alla Difesa Matteo Perego di Cremnago."Tanti sono gli italiani che vivono in Argentina - ha detto la ministra - quest'anno noi festeggiamo anche il turismo delle radici, per cui la presenza della "Vespucci" che, comunque è un pezzo d'Italia, dell'eccellenza italiana nel mondo e la presenza anche di membri del governo, vuole testimoniare quanto sia la nostra volontà e la nostra intenzione di avere maggiore collaborazione con l'Argentina"."Credo che sia un messaggio molto importante del nostro Paese - ha aggiunto Perego di Cremnago - perché questa nave è un condensato di tradizione, di cultura, d'innovazione, di qualità, di grande spirito di squadra e di sacrificio degli equipaggi a bordo ed è un grande simbolo dell'Italia nel mondo. In una fase in cui viviamo in un contesto geopolitico molto degradato, in cui la stabilità e la pace sono messe a repentaglio, in cui le nostre forze armate, in particolare la Marina, anche con questa missione, si fanno portatori di un messaggio di pace".A dare il benvenuto all'equipaggio della "Vespucci" anche le Autorità civili e militari Argentine e l'Ambasciatore d'Italia a Buenos Aires, Lorenzo Lucentini. Per il pubblico è stato organizzato anche un Talk Show al quale hanno partecipato le Autorità italiane presenti e sono state illustrate le ragioni del progetto internazionale del Tour mondiale, voluto dal ministro della Difesa Guido Crosetto. Illustrate anche le future tappe del tour che ospiteranno il Villaggio Italia: Los Angeles, Tokyo, Darwin, Singapore, Mumbai, Abu Dhabi, Doha e Jeddah.Il "Villaggio Italia" ospiterà diverse eccellenze italiane, offrendo al pubblico la possibilità di conoscere e apprezzare prodotti e servizi di vari settori con l'obiettivo di rafforzare i legami commerciali e culturali tra Italia e Argentina.Il Tour toccherà poi i cinque continenti e approderà in circa 30 porti. Durante il viaggio, la tradizionale attività formativa degli allievi Ufficiali sarà coniugata con la promozione delle eccellenze italiane nel mondo.

Consigliato